Principi Fondamentali

L’operato della Cooperativa si ispira ai seguenti principi fondamentali:

 

  • Uguaglianza dei diritti

I servizi sono forniti secondo regole uguali per tutti. Viene garantito il diritto alla differenza, rimuovendo ogni possibile causa di discriminazione e promuovendo azioni che tengano conto delle specificità derivanti dall'età, dal sesso, dalle condizioni psico fisiche e socio economiche, dalla cultura e dalla religione.

 

  • Imparzialità e regolarità

Nei confronti dei cittadini i servizi sono erogati secondo criteri di obiettività, giustizia, trasparenza e imparzialità.

 

  • Rispetto dei diritti, della dignità, della riservatezza

Il rispetto della dignità della persona assistita non deve essere compromesso in nessun modo dalle esigenze tecniche e organizzative del servizio.

 

  • Continuità

Il servizio viene fornito con continuità, regolarità e senza sospensioni.

 

  • Diritto di scelta

I cittadini hanno facoltà di scegliere fra una gamma di servizi/interventi, ciò che meglio si adatta alle loro esigenze.

I cittadini hanno inoltre diritto, secondo le normative vigenti, di scegliere tra le diverse proposte di servizio presenti sul territorio.

 

  • Efficienza – Efficacia

I servizi e le prestazioni devono essere forniti ottimizzando le risorse, secondo i più aggiornati standard di qualità e adottando tutte le misure idonee per soddisfare le richieste, evitando gli sprechi che recano danno alla collettività.

 

  • Partecipazione e informazione

La partecipazione del cittadino alla prestazione dei servizi/interventi deve essere garantita attraverso una corretta informazione e attraverso la possibilità di esprimere il proprio giudizio con questionari di gradimento, di formulare suggerimenti e inoltrare reclami.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare l'esperienza dell'utente. Proseguendo nella navigazione, si accetta l'uso dei cookies. Info